Attualità
Mantova

I vigili del fuoco mantovani a Lodi per la maxi esercitazione

L'addestramento fino a venerdì 7 ottobre 2022: rafting e acque veloci

I vigili del fuoco mantovani a Lodi per la maxi esercitazione
Attualità Mantova, 30 Settembre 2022 ore 16:28

Anche i vigili del fuoco mantovani in questi giorni sono impegnati a Lodi nell'ambito delle esercitazioni per le operazioni in acque veloci e per l'uso del rafting. Coinvolte cinque province.

Addestramenti fino al 7 ottobre

E' in corso in questi giorni una maxi esercitazione dei vigili del fuoco che in provincia di Lodi proveranno le manovre di soccorso in acque veloci e la conduzione di gommoni e rafting. Si tratta di un'esercitazione che ha preso il via martedì 27 settembre 2022 e si concluderà venerdì della prossima settimana, il 7 ottobre 2022.

Vigili del fuoco da cinque province

A prende parte agli addestramenti regionali SFA (Soccorritori fluviali alluvionali) sono i vigili del fuoco provenienti dai comandi di cinque province lombare: oltre a Lodi, che ospita l'esercitazione, anche i colleghi di Mantova, Cremona, Pavia e Brescia.

Le esercitazioni in corso consistono nel provare le varie manovre di soccorso in acque veloci e conduzione di gommoni da rafting. Il personale partecipante è di circa 75 persone suddiviso nelle varie giornate. per il Comando dei vigili del fuoco di Lodi sono impegnati 13 operatori tra vigili e capi squadra abilitati al soccorso in questione.

Esercitazioni necessarie

Si tratta di esercitazioni necessarie per i vigili del fuoco, dal momento che capita abbastanza di frequente che gli operatori siano impegnati in operazioni lungo i corsi d'acqua. E' vero che non capita ogni giorno - e molto più comuni sono gli interventi per spegnere incendi - ma è anche vero che in varie occasioni i vigili del fuoco sono chiamati a scendere in acqua per svolgere ricerche (a volte anche di persone) e verifiche, come lungo il Po o lungo gli altri fiumi e canali che attraversano la provincia di Mantova - dal Mincio all'Oglio passando per il Canal Bianco o il Secchia, giusto per citarne alcuni.

Seguici sui nostri canali