Attualità
Mantova

Covid, da Ats attenzione e monitoraggio nelle scuole

Riattivato anche il Gruppo di Monitoraggio con l'avvio dell'anno scolastico 2022-2023

Covid, da Ats attenzione e monitoraggio nelle scuole
Attualità Mantova, 15 Settembre 2022 ore 13:49

Con il ritorno sui banchi per migliaia di alunni, in tutte le scuole delle province di Cremona e Mantova sono previsti progetti e programmi di prevenzione e mitigazione rispetto al Covid-19. Ats vuole adottare misure giuste che garantiscano sempre la presenza degli alunni nelle classi.

Riattivato il Gruppo Sorveglianza Scuola

In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico 2022/2023, l’Ats della Val Padana conferma il massimo livello di attenzione e supporto al mondo della scuola in una nuova fase di gestione della pandemia. Le istituzioni scolastiche stanno passando dall'adottare misure di contenimento all'adottare misure di mitigazione.

In questo contesto è stata sospesa la quarantena dei contatti stretti di caso e progressivamente eliminato l’obbligo di utilizzo delle mascherine nella maggior parte dei luoghi pubblici e così anche nelle classi. Tuttavia la scuola rappresenta uno degli ambiti in cui è più alta la circolazione del virus.

In questo nuovo scenario epidemiologico e di vita delle famiglie, l’ATS della Val Padana intende mantenere attivi i canali di riferimento e sostegno sia per gli istituti scolastici che per i genitori. Di conseguenza è stato riattivato il Gruppo Sorveglianza Scuole con la dottoressa Laura Rubagotti (referente covid di ATS per le Scuole).

Le precauzioni di ATS

Per l'area territoriale di Crema e Cremona il referente è il dottor Dario Scotellaro. Si tratta di un professionista della prevenzione del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria (DIPS) che ha svolto un’intesa attività di sorveglianza sanitaria in tutte le scuole di ogni ordine e grado durante i momenti più duri della pandemia.

Anche ora che la situazione è più gestibile gli esperti garantiscono il loro aiuto ai dirigenti scolastici e agli insegnanti nel mantenimento della salute e della sicurezza in ambito scolastico.

È stata inoltre riattivata la casella di posta elettronica dedicata, con l’obiettivo di continuare ad assicurare al personale scolastico il massimo supporto possibile. Inoltre, è sempre attiva e aggiornata sul sito dell’ATS la sezione di informazioni utili per scuole e genitori.

La gestione della nuova fase pandemica

“Anche per l’anno scolastico 2022/2023 - conferma Laura Rubagotti - per rispondere al bisogno di formazione specifica espresso da numerosi insegnanti e consolidare la collaborazione con gli Istituti Scolastici del territorio in tema di sorveglianza sanitaria abbiamo organizzato un evento formativo che si occuperà, nello specifico, delle indicazioni per gestire il nuovo contesto pandemico"

Per quanto riguarda i canali informativi per le famiglie è stato riattivato il numero verde dell’ATS della Val Padana dedicato ai Genitori 800 296 300 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16.  Gli operatori hanno il compito di aiutare a mitigare gli effetti dell’infezione da Covid nel sistema educativo di istruzione e di formazione per l’anno scolastico 2022-2023.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter