Attualità
Mantova

Cinque weekend di fuoco: ecco i numeri di Arcifesta

Chiusa anche l'edizione 2022 con numeri da record

Cinque weekend di fuoco: ecco i numeri di Arcifesta
Attualità Mantova, 01 Settembre 2022 ore 12:49

Concerti, musica, spettacoli per 21 serate

Domenica 31 luglio 2022 si è conclusa in piazzale Te la 13esima edizione di ArciFesta, caldissima sotto tutti punti di vista. Ecco alcuni numeri che hanno caratterizzato l'edizione 2022:

  • 21 serate, 18 concerti gratuiti passando per svariati generi musicali: dal jazz al punk, dal blues al rock, dal cantautorato italiano alle musiche tradizionali mediterranee, dal rap allo ska. Due gli eventi speciali realizzati in collaborazione con enti e associazioni del territorio, entrambi molto partecipati: la serata di boxe del 13 luglio e la rituale Pastasciutta Antifascista del 25 luglio.
  • Più di 10mila le persone che hanno partecipato alla festa, venendo a cena o ad ascoltare un concerto o semplicemente per stare in compagnia.
  • 120 i volontari e le volontarie coinvolti: vero cuore pulsante della festa; la metà circa sotto i 25 anni e una ventina quelli nuovi arrivati per la prima volta in festa quest’anno.
  • 6 i circoli coinvolti: Papacqua, Te Brunetti e Tom di Mantova; Primo Maggio di San Benedetto Po; Dallò di Castiglione delle Stiviere; complessivamente circa la metà dei volontari proveniva dai circoli Arci.
  • Centinaia di chilogrammi di risotto e maccheroni al torchio serviti, così come le porzioni di carne grigliata, migliaia le porzioni di gnocco realizzate e consumate sul posto.

"Socialità e musica gratuiti, per tutti"

“Anche quest’anno abbiamo regalato ai mantovani 21 serate di socialità e concerti gratuiti; ormai da 13 anni Arcifesta è un appuntamento fisso del luglio mantovano - ha commentato il presidente di Arci Mantova Mirco Dei Cas -: visti i prossimi lavori sul Te, speriamo che l’amministrazione ci possa garantire un luogo dove poter svolgere la prossima edizione senza sconvolgere la nostra graditissima festa”.

c2bb6f35-8770-45f2-b00a-6b91b6f8a5ce
Foto 1 di 4
IMG_3236
Foto 2 di 4
IMG_3238
Foto 3 di 4
IMG_3245
Foto 4 di 4

Premiazione agli "storici" dell'Arcifesta

Durante la rituale cena di ringraziamento per tutti i volontari e le volontarie di ArciFesta che si è tenuta lunedì 1 agosto 2011, Arci Mantova ha voluto ringraziare in modo speciale quattro persone, rappresentative di tre circoli, che fin dalla prima edizione della festa nel lontano 2009 ne fanno da pilastro: Mirko Aldrovandi e Fausto Stefanelli di Arci Te Brunetti, rispettivamente responsabile del bar e delle griglie, Tiberio Mondini, presidente del circolo Arci Laghi Margonara, le cui squadre di volontari sfornano da più di un decennio chilogrammi di gnocco fritto e maccheroni a torchio e Martina Adami di Arci Tom, che è entrata a contatto col mondo Arci proprio con ArciFesta alcuni anni fa, diventando poi nel corso degli anni prima dirigente e poi presidente del circolo giovanile di Mantova.

Per rivivere i momenti della festa è possibile trovare foto e video sulla pagina Facebook di ArciFesta e sul profilo Instagram di ArciMantova. Per chi volesse fare volontariato durante gli eventi Arci anche negli altri mesi dell’anno può scrivere a: veronica.giatti@arci.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter