Passaggio di testimone

ASST, Mara Azzi nuovo direttore generale

La manager, viadanese, in arrivo da Ats Pavia. Oggi il passaggio del testimone con Raffaello Stradoni, alla guida di Ats della Montagna.

ASST, Mara Azzi nuovo direttore generale
Attualità Mantova, 08 Settembre 2021 ore 16:59

Passaggio del testimone alla direzione generale di ASST: Mara Azzi subentra a Raffaello Stradoni, che andrà alla guida dell’Ats della Montagna. Oggi, al Poma, il saluto ai due manager e il primo confronto ufficiale. Un ringraziamento al direttore uscente per il lavoro svolto in oltre due anni e mezzo di mandato e un benvenuto al nuovo direttore.

ASST, Mara Azzi nuovo direttore generale

“Lascio un ASST in buona salute – ha commentato Stradoni – un’azienda con grandi professionisti che ha saputo reagire molto bene all’impatto del Covid e che si sta dando da fare per la ripresa delle attività. Un’azienda che la collega saprà sicuramente valorizzare per garantire quella sanità di alto livello che la provincia di Mantova merita”.

Mara Azzi è pronta a raccogliere la nuova sfida: “Si parte da quello che già c’è, dalle eccellenze. Cominciamo con il confronto all’interno e all’esterno dell’ospedale. La provincia di Mantova merita una rete sanitaria e socio sanitaria importante, da valorizzare e riorganizzare, grazie anche agli investimenti che il Pnr ci permette di portare sul territorio. Senza tralasciare i tempi di attesa e tutte le attività che sono state sospese durante l’emergenza Covid, per rispondere al bisogno dei cittadini, che devono continuare a stare bene, al di là della pandemia”.

Le carriere

Mara Azzi, viadanese, torna a Mantova dopo una lunga carriera maturata nelle strutture sanitarie lombarde. Ha ricoperto un analogo incarico all’Ats di Pavia dal gennaio 2019, prima ancora all’Asl di Bergamo (2011-2015), all’Ats di Bergamo (2016-2018) e all’Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda (2008-2010).

Nel ruolo di direttore amministrativo ha svolto la sua attività all’Asl di Mantova (2006-2007) e all’azienda ospedaliera San Carlo Borromeo di Milano (gennaio-settembre 2006), dove per tre anni ha diretto la struttura Provveditorato ed Economato.

Al Carlo Poma ha operato dal 1999 al 2003: è stata responsabile degli Approvvigionamenti, della Comunicazione e marketing, del Servizio Amministrativo della direzione sanitaria. Ha iniziato la sua esperienza nel 1987.

Raffaello Stradoni, veronese, è stato direttore generale di ASST Mantova dal gennaio 2019. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia ha conseguito la specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva nel 1985 e in Igiene e Tecnica Ospedaliera nel 1987.

Tra il 1987 e il 1997 ha lavorato come coadiutore medico dell'area organizzativa dei servizi sanitari di base all'USSL 49 di Suzzara, come assistente medico dell'area sanità pubblica all'Asl di Arco di Trento, come responsabile del servizio di assistenza sanitaria di base all'Ussl 49 di Suzzara, come direttore sanitario dell'ospedale di Asola all'Ussl 45 e come coadiutore sanitario dell'Ussl 48 di Ostiglia.

Dal 1998 al 1999 è stato dirigente responsabile sanitario del presidio di Mantova, svolgendo per sei mesi la funzione di direttore sanitario aziendale vicario, e successivamente, dal 1999 al 2011, direttore medico del presidio ospedaliero di Mantova.

Dal 2011 al 2015 ha assunto il ruolo di direttore sanitario all'Asl di Cremona e dal 2016 al 2018 di direttore generale dell'ASST Valcamonica.