Attualità
cosa cambierà?

Asst Mantova, nuovo regolamento per l’accesso in ospedale dal 10 gennaio

Ecco i principali aspetti di novità che saranno operativi da oggi, lunedì 10 gennaio, per poter accede in ospedale.

Asst Mantova, nuovo regolamento per l’accesso in ospedale dal 10 gennaio
Attualità Mantova, 10 Gennaio 2022 ore 12:25

Come preannunciato da - non troppo - tempo, a partire da oggi 10 gennaio 2022 entrano in vigore nuove limitazioni per chi non è in possesso del Super Green pass.

Cosa cambia in ospedale a partire da oggi

L’ASST di Mantova recepisce le indicazioni regionali sulla regolamentazione degli accessi in strutture sanitarie ed emana un nuovo regolamento aziendale. Che cosa cambia? Di seguito i principali aspetti di novità che saranno operativi da lunedì 10 gennaio.

Gli accessi dei visitatori/familiari nelle aree destinate a pazienti COVID-free sono di norma non ammessi, salvo:

  1. verifica da parte del Direttore di Struttura o delegato della sussistenza di straordinarie condizioni, quali il fine vita;
  2. un accompagnatore di paziente minore (con mantenimento delle procedure attuali);
  3. un accompagnatore di donna in gravidanza con particolare riferimento alla fase di travaglio e nel post-partum (con mantenimento delle procedure attuali);
  4. un accompagnatore / caregiver / badante di paziente fragile con condizioni clinico-socio-assistenziali di particolare impegno e in cui il paziente trova particolare guadagno in compliance assistenziale e terapeutica dalla presenza di tale figura  [esempi di situazioni di questo tipo: grande anziano con alterazioni cognitive e/o agitazione, presenza di importanti barriere linguistiche altrimenti non sormontabili, situazioni ostetriche di elevato impatto psicologico...];

Quanto ai punti 4) è consentito se la persona (visitatore/accompagnatore) è in possesso di Certificazione Verde COVID-19 rafforzato ("super green pass") e in possesso di esito negativo di test per SarS-CoV2 (valido 48h).

Per maggiori informazioni

A verifica delle condizioni per tale deroga segue, al momento dell'accesso, una corretta comunicazione dei rischi infettivi e la fornitura di adeguati DPI, conformemente a quelli utilizzati dagli operatori che prestano assistenza nel reparto.

Per ulteriori informazioni consultare il sito di ASST: Nuovo regolamento per l’accesso in ospedale

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter