2-3 settembre

A settembre a Bozzolo arriva l'unità mobile per le vaccinazioni anti Covid

Un'iniziativa possibile grazie alla collaborazione tra ATS della Val Padana, ASST di Mantova, Comune di Bozzolo e il Lions Club International Distretto 108IB2-Zona di Mantova.

A settembre a Bozzolo arriva l'unità mobile per le vaccinazioni anti Covid
Attualità Mantova, 26 Agosto 2021 ore 14:29

Giovedì 2 e venerdì 3 settembre 2021 a Bozzolo arriva l'unità mobile per le vaccinazioni anti Covid.

A Bozzolo l'unità mobile per le vaccinazioni anti Covid

Continua incessantemente e con determinazione l’azione di ATS della Val Padana e dell’ASST di Mantova, in raccordo con l’Unità di Crisi regionale, e in questo caso con la preziosa collaborazione del Comune di Bozzolo, per ampliare l’offerta della vaccinazione anti Covid-19 e giungere alla più ampia copertura della popolazione.

Nell'ambito delle iniziative programmate per incentivare l'adesione alla campagna vaccinale, giovedì 2 e venerdì 3 settembre 2021 a Bozzolo, in Piazza Europa (piazza del Comune), sarà presente – dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 13:30 alle ore 16 - l’Unità Mobile messa a disposizione della ASST di Mantova dal Lions Club International Distretto 108IB2-Zona di Mantova per favorire la vaccinazione nella popolazione.

L’evento va a sommarsi all’offerta su prenotazione (con ampia disponibilità di posti) fruibile presso i Centri Vaccinali del territorio mantovano e rientra tra le iniziative promosse da ATS della Val Padana e ASST di Mantova per facilitare l’accesso alla vaccinazione; i cittadini potranno quindi presentarsi direttamente, senza prenotazione, presso l’Unità Mobile Vaccinale, muniti di tessera sanitaria e carta di identità. L’invito ad aderire è rivolto a tutta la popolazione over 12, sia residente che non residente a Bozzolo, a chiunque non sia ancora vaccinato contro il Covid, non sia ancora prenotato sul portale di Poste Italiane e non sia positivo al Covid-19 o guarito da almeno 3 mesi.

Il Comune di Bozzolo mette a disposizione Piazza Europa e la Loggia Comunale per garantire il massimo confort per le operazioni e un adeguato spazio di sosta per tutti gli aderenti alla vaccinazione; per rendere più efficiente l’organizzazione delle due giornate, i Volontari dei Servizi Trasporto Sociale del Comune possono essere comunque contattati dai cittadini ai numeri 338/6619318 e 0376/910822 (in orari di ufficio) per segnalare la propria adesione e concordare l’orario della vaccinazione.

L’ATS della Val Padana rinnova l’invito a non perdere quest’ulteriore occasione per vaccinarsi e, qualora ancora esitanti, a rivolgersi al proprio medico di fiducia (ed eventualmente direttamente ai medici presenti alla sessione vaccinale) per informazioni o chiarimenti.