denunciato padre violento

51enne denunciato dopo aver aggredito e minacciato di morte il figlio

All'arrivo dei Carabinieri l'uomo se n'era già andato ma è stato velocemente rintracciato. 

51enne denunciato dopo aver aggredito e minacciato di morte il figlio
Alto Mantovano, 30 Marzo 2020 ore 14:22

All’arrivo dei Carabinieri l’uomo se n’era già andato ma è stato velocemente rintracciato.

Picchia e minaccia il figlio

Era il pomeriggio del 23 marzo 2020 quando una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, a seguito di richiesta telefonica, è intervenuta in un’abitazione di un paese dell’alto mantovano dove un ragazzo era stato picchiato dal padre. Giunti sul posto, constatavano la sola presenza del ragazzo e della madre i quali riferivano che l’uomo, un 51enne, durante un litigio per futili motivi, spintonava il figlio facendolo cadere in terra, poi minacciandolo verbalmente di morte. I litigi in famiglia proseguono da molto tempo e, per tale motivo, l’uomo attualmente dimora in un altro luogo.

Denunciato il padre violento

Il ragazzo ha riportato una lesione al gomito sinistro ed è stato giudicato guaribile in sette giorni salvo complicazioni. I Carabinieri, che non hanno tardato a ricostruire i fatti, hanno poi rintracciato e denunciato in stato di libertà, per lesioni personali e minaccia aggravata, il 51enne.
La giovane vittima è stata informata che ora potrà decidere d’intraprendere o meno tutte le iniziative previste dalla legge a sua tutela.
I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere ripropongono l’invito a tutte quelle persone che sono vittime di violenza domestica, maltrattamenti, soprusi e quant’altro a non esitare a contattare le forze dell’ordine per sporgere denuncia nei confronti dei loro persecutori.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia