Menu
Cerca
Regione Lombardia

Olimpiadi 2026: con il nuovo logo si aspetta il via alle opere

Rossi: "i lavori procedono bene, ma ora bisogna accelerare"

Glocal news 14 Aprile 2021 ore 10:55

Le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina sono sempre più vicine, e se anche il 2026 sembra ancora lontano, il tempo stringe. Ne ha parlato con noi il Sottosegretario allo sport e ai grandi eventi Antonio Rossi, impegnato nell’organizzazione della “macchina olimpica”.

GUARDA IL VIDEO 

Il nuovo logo delle Olimpiadi

Sono stati gli italiani a scegliere il logo dei giochi olimpici invernali di Milano-Cortina. I cittadini, infatti, hanno potuto votare il proprio preferito tra le due opzioni, presentate da Alberto Tomba e Federica Pellegrini durante il Festival di Sanremo.

“A vincere è stato il logo Futura. Il logo bianco, presentato da Tomba, e che è stato leggermente modificato per i giochi paraolimpici. Così da permetterne una corretta visione anche agli ipovedenti” ha spiegato Rossi.

Come procedono i lavori

Sbloccata finalmente l’agenzia per le opere infrastrutturali olimpiche ora è arrivato il momento di accelerare i lavori

“Il 26-27 aprile si riunirà il CdA di Fondazione Milano-Corina, ed anche l’agenzia per le opere infrastrutturali olimpiche sta andando avanti con i lavori. E’ importante però accelerare i tempi, perchè il tempo stringe e dobbiamo dimezzare l’iter burocratico, per riuscire a realizzare tutto in tempo” ha concluso l’assessore.