Menu
Cerca
In Consiglio

Guasto tecnico: in Regione i consiglieri tornano a votare per alzata di mano come una volta

Salto nel passato oggi in Lombardia per un problema al sistema di votazione elettronica.

Guasto tecnico: in Regione i consiglieri tornano a votare per alzata di mano come una volta
Glocal news 20 Aprile 2021 ore 13:34

I consiglieri lombardi oggi sono tornati ai metodi di votazione tradizionali. Durante la votazione della prima mozione all’ordine del giorno, un guasto tecnico delle pulsantiere ha costretto il Consiglio Regionale a votare per alzata di mano e con l’appello.

La mozione votata

Al momento del guasto il consiglio stava votando delle modifiche alla legge regionale 16 dicembre 1989, n. 73, riguardante la Disciplina istituzionale dell’artigianato lombardo. Per istituire il riconoscimento della “Qualità artigiana”

Proteste

Il metodo scelto dal presidente ha provocato alcune proteste da parte della minoranza consiliare. I consiglieri di PD e Movimento 5 Stelle hanno fatto notare come l’alzata di mano fosse, secondo loro, poco attendibile. In quanto non veniva dato ai segretari il tempo di contare i voti.

L’obiezione è stata smentita dagli stessi segretari che hanno affermato di aver registrato tranquillamente il numero dei votanti.

Condividi